Equinozio di Primavera

Le Religioni dell'Etruria antica

Thesan Thesan

Il 20 marzo gli Etruschi celebravano l’Equinozio di Primavera e  il Capodanno. Questo giorno veniva commemorato come Aurora (Thesan) di Tinia. La parola Thesan, come succede in Italiano, non indica solo la Dea Aurora, ma anche l’aurora del giorno.

Ricordo che la Primavera, l’inizio del nuovo anno astronomico, è connessa all’aurora, l’inizio del nuovo giorno.

In questo giorno gli veniva fatta un offerta all’Aurora degli Dei dell’Oscurità, L.B. van der meer interpreta queste divinità come Persefone e Demetra dal momento che si fa riferimento ad un ritorno alla luce.

Tinia, al centro, insieme ad Aplu e Turms Tinia, al centro, insieme ad Aplu e Turms

Sempre il 20 marzo si celebrava anche un rituale per Flere Crapsti. L’identificazione di questa divinità è più problematica, ma L.B. van der Meer avanza l’ipotesi che la radice crap significhi quercia. La divinità perciò secondo lui potrebbe essere Tinia della Quercia. Ovvero Tinia come dio della vegetazione…

View original post 365 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s